Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

Garbellotto: “È una bella squadra”

IMG_2187Conegliano. Il presidente dell’Imoco attende con impazienza l’inizio del campionato. Sia per le molte novità della squadra ma forse soprattutto per godersi lo spettacolo del Palaverde animato dai tantissimi tifosi che hanno risposto alla grande all’appello della società durante la recente campagna abbonamenti. La “famiglia” Imoco non smette dunque di allargarsi. Tanti nuovi amici che sicuramente si faranno sentire per sostenere con entusiasmo le Pantere.

Pres. Garbellotto: “Finalmente si parte. Non ne vedevo l’ora. In questo periodo si lavora molto al Palaverde ma è un’altra cosa vederlo quando è pieno di tanti tifosi che sostengono le ragazze. È il momento più bello.”

“Mercoledì scorso ho assistito ad un bellissimo allenamento, ho visto una bellissima squadra. È solo da poco tempo che le giocatrici sono tutte insieme ma l’atmosfera è quella giusta. C’è un clima positivo. L’amalgama cresce in un ambiente in cui nessuno si tira indietro e tutti partecipano in modo costruttivo.”

“Domenica affronteremo una squadra che non ha patito come noi il problema delle nazionali. Saranno dunque più avvantaggiate. Sono però fiducioso”

“La prima di campionato è come il primo giorno di scuola. Tante emozioni, tante curiosità, tanti amici da salutare. Spero comunque d’iniziare con una vittoria, quella del tifo. Il resto lo costruiremo giorno per giorno.”

shop now!

© Riproduzione riservata