Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

L’Imoco 2015/2016 prende forma, confermata Barazza

188 Conegliano. Dopo le conferme della De Gennaro e della Glass, seguite a ruota dagli arrivi di Mazzanti, della Ortolani e della schiacciatrice Robinson, ecco aggiungersi anche il nome della Barazza nella lista dell’Imoco 2015/2016. La trevigiana Doc di Codogné continuerà così la sua avventura con le Pantere. Arrivata nel gennaio 2013 è la più longeva giocatrice della squadra di Conegliano. “Sono veramente felice di essere ancora parte del progetto Imoco Volley – ha detto Jenny Barazza dopo il rinnovo contrattuale – sono qui a casa mia con un pubblico eccezionale e con una società che ancora una volta punterà in alto per la prossima stagione. Quando sono arrivata qui tre stagioni fa avevo detto che volevo vincere qualcosa con questo club. In questi anni ci siamo andati solo vicini, sono convinta che questo potrebbe essere davvero l’anno giusto e so che la società sta allestendo un gruppo di atlete molto competitivo in tal senso. Ci rivediamo con grande entusiasmo alla ripresa dell’attività!”

shop now!

© Riproduzione riservata