Primo piano

COVID. ALLARME IN GRAN BRETAGNA. GRANDE PREOCCUPAZIONE DELL’AUTORITÀ BRITANNICHE PER LA VARIANTE DELTA LA CUI TRASMISSIBILITÀ SUPERA IL 60%
COVID. LA 18ENNE CAMILLA CANEPA, DECEDUTA DOPO ESSERE STATA VACCINATA CON ASTRAZENECA, SOFFRIVA DI UNA MALATTIA AUTOIMMUNE. S’INDAGA SE NELLA CARTELLA CLINICA DELLA RAGAZZA SIANO STATE CORRETTAMENTE EVIDENZIATE LE PATOLOGIE DI CUI SOFFRIVA
COVID. DAL PROSSIMO LUNEDÌ 40,5 MILIONI DI ITALIANI SI TROVERANNO IN ZONA BIANCA. INDICE RT STABILE A 0.68.
ESTERI. PRIMO VERTICE DEL G7 DALL’INIZIO DELLA PANDEMIA. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DRAGHI SARÀ IL RELATORE PRINCIPALE NEL CORSO DELLA SESSIONE SULLA RIPRESA ECONOMICA
ESTERI. ALLARME DELLE NAZIONI UNITE PER LA SITUAZIONE IN ETIOPIA. NEL TIGRAY OLTRE 350.000 PERSONE ALLA FAME
SALUTE. CON IL LAVORO DA CASA IL CO2 IN ITALIA SI RIDURREBBE COME 60 MILIONI DI VOLI LONDRA-BERLINO IN MENO
CRONACA. IL CUGINO DI SAMAN SI AVVALE DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE E NEGA IL SUO COINVOLGIMENTO NELLA SCOMPARSA DELLA RAGAZZA PAKISTANA
COVID. PER GLI ULTRASESSANTENNI CHE NELLA PRIMA DOSE HANNO RICEVUTO L’ASTRAZENECA IL RICHIAMO SARÀ EFFETTUATO CON PFIZER OPPURE MODERNA
Treviso City Web Radio

Questa sera le Pantere al Palaverde per crederci ancora

IMG_2145Villorba (Tv). Mancano poche ore a Gara 2 dei quarti di finale (diretta Raisport 1, 20.30). Tutto è pronto per il secondo capitolo della sfida con la Liu Jo Modena che arriva carica al punto giusto dopo essersi aggiudicata l’andata fra le mura amiche del PalaPanini di Modena (3-1).

Una sfida che stabilirà se l’Imoco potrà giocarsi il passaggio del turno in Gara 3 (di nuovo in Emilia) oppure invece dovrà salutare definitivamente la stagione 2014/2015 e vedere le altre squadre superstite dei quarti di finale contendersi il cammino verso il titolo italiano.

L’ambiente è consapevole che si tratta di un punto senza ritorno ma ciò nonostante desidera restare concentrato per prepararsi al meglio e poter regalare ai tanti sostenitori dell’Imoco presenti sugli spalti l’ennesima impresa sportiva che spesso le coneglianesi sono state capaci di realizzare nella loro recente storia agonistica. Nulla è ancora compromesso, tutto può essere ancora conquistato.

Pres. Garbellotto, Imoco Volley:”Chiedo a tutti i tifosi e a coloro che ci seguono di non mancare questa sera per sostenere assieme come una vera e grande famiglia le nostre Pantere. Pensiamo solo a giocare per realizzare questa grande impresa. I conti e le riflessioni releghiamoli a fine partita. Sarà un incontro difficile che si giocherà sul filo del rasoio.”

shop now!

© Riproduzione riservata