Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

Sarmede accoglie il teatro di strada

sarmede[1]Sarmede. Il piccolo centro dell’Alta Marca Trevigiana, ricordato per essere “Il Paese delle Fiabe”,  si è trasformato in questi giorni nel palcoscenico naturale dell’iniziativa artistica “Le Fiere del Teatro”, manifestazione internazionale dell’arte di strada. L’evento culturale, arrivato alla sua 28° edizione grazie al vitale e massiccio sforzo della Pro Loco e dei numerosissimi volontari, insieme agli oltre 90 spettacoli previsti per quest’anno, continua a suscitare interesse e non smette d’incantare e coinvolgere le migliaia di spettatori che vi giungono ogni anno per assistervi.

Vie, borghi, corti e la piazza principale del comune saranno le naturali scenografie di pagliacci, di danzatori, di musicisti, di maghi, e di tanti altri artisti del variegato universo della vita artistica di strada che tanto affascina ed incanta ancora sia piccoli che adulti.

Il primo appuntamento della manifestazione che si è già svolto la scorsa domenica, verrà replicato il 18/10. India, Spagna, Colombia, Camerun, Francia, Argentina, Germania, sono alcune delle nazioni d’origine dei tanti partecipanti all’evento. Non mancheranno certo anche i colleghi italiani. Siena, Trento, Padova, Belluno, Asti e via via tanti altri che formeranno tutti insieme un colorato e spettacolare caleidoscopio di creatività e di arte.

shop now!

© Riproduzione riservata