Primo Piano

ESTERI. FRANCIA. AL PRIMO TURNO DELLE ELEZIONI LEGISLATIVE LA COALIZIONE “ENSEMBLE!”, CHE SOSTIENE IL PRESIDENTE EMMANUEL MACRON HA RAGGIUNTO IL 25,75% DEI VOTI RISPETTO AL 25,66% DELL’ALLEANZA DI SINISTRA “NUPES” DI JEAN-LUC MELENCHON, SOLO LO 0,09% DI VOTI IN PIÙ (CIRCA 21 MILA VOTI DI SCARTO)
ESTERI. FRANCIA. IL PRESIDENTE EMMANUEL MACRON: ” SIAMO ENTRATI IN UNA ECONOMIA DI GUERRA E DOVREMO DUNQUE ORGANIZZARCI IN MODO DA AFFRONTARE UN LUNGO PERIODO DI DIFFICOLTÀ. È CAMBIATO TUTTO. NON È PIÙ POSSIBILE VIVERE ALLO STESSO RITMO ED ALLA STESSO LIVELLO DI COME VIVEVAMO UN’ANNO FA.”
ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. NELLA SOLA REGIONE DI KIEV SONO STATI CONTEGGIATI 1500 CIVILI UCCISI DURANTE L’OCCUPAZIONE DELLE FORZE ARMATE RUSSE, DEI QUALI 1200 NON È STATO POSSIBILE RISALIRE ALLA LORO IDENTITÀ, 75% DI UOMINI, 2% DI BAMBINI, 23% DI DONNE
ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. IL CAPO DELLA POLIZIA NAZIONALE, IGOR KLYMENKO: “ABBIAMO APERTO UN PROCEDIMENTO PENALE PER LA MORTE DI 12 MILA PERSONE TROVATE SOPRATTUTTO NELLE FOSSE COMUNI, UN NUMERO ALTRETTANTO CONSISTENTE DI VITTIME RIGUARDA VITTIME SCOPERTE NELLE PROPRIE ABITAZIONI. SONO CIFRE DA AGGIORNARE DI CONTINUO A CAUSA DEI NUMEROSISSIMI CORPI CHE VENGONO INDIVIDUATI OGNI SETTIMANA NEI TERRITORI CHE SONO STATI INTERESSATI NEI MESI SCORSI DALL’OCCUPAZIONE DELL’ESERCITO RUSSO.”
ESTERI. ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. IL PRESIDENTE VOLODYMYR ZELENS’KYJ: “A SEVERODONETSK STIAMO COMBATTENDO LETTERALMENTE METRO PER METRO. IL SUOLO DEL TERRITORIO DI LUGANSK È INTRISO DEI SOLDATI DEL NOSTRO ESERCITO E DI QUELLO DEGLI INVASORI RUSSI. CHIEDO ANCORA UNA VOLTA L’INVIO DI MISSILI.”
Treviso City Web Radio

Il 31 ottobre ad Asolo si festeggia la dodicesima giornata nazionale dell’escursionismo urbano

beautiful-asolo[1]Asolo. Domani in uno dei più suggestivi borghi della Marca Trevigiana si svolgerà la XII° Giornata dell’escursionismo urbano, per i tossici degli anglismi “Trekking”, in una edizione in cui i cinque sensi saranno gli indiscutibili protagonisti di una manifestazione il cui titolo “Cibo per l’anima, cibo per il corpo” rimanda in modo inequivocabile all’Esposizione di Milano che fra breve chiuderà i battenti. 

Nei comuni coinvolti nel progetto, compresa dunque anche la città della Duse, verranno organizzati percorsi dove l’arte, la cultura ed il cibo si mescoleranno proponendo una affascinante contaminazione culturale-enogastronomica tra prodotti provenienti da 19 regioni della nostra penisola. Ogni itinerario, adatto anche ai meno allenati, sarà pertanto un salutare e suggestivo cammino tra i bei luoghi della cittadina dei “Cento Orizzonti” durante il quale si potranno assaggiare gustose ricette e prelibati prodotti della nostra ricchissima tradizione culinaria nazionale. 

Vicoli, piazze, vie, scorci d’inestimabile valore artistico e culturale di uno dei “Borghi più belli d’Italia” si animeranno grazie ad un evento che renderà certamente speciale la giornata ai visitatori che si lasceranno ammaliare dalle suggestive proposte offerte nel corso di questa stimolante manifestazione.

shop now!

© Riproduzione riservata