Primo piano

COVID. ALLARME IN GRAN BRETAGNA. GRANDE PREOCCUPAZIONE DELL’AUTORITÀ BRITANNICHE PER LA VARIANTE DELTA LA CUI TRASMISSIBILITÀ SUPERA IL 60%
COVID. LA 18ENNE CAMILLA CANEPA, DECEDUTA DOPO ESSERE STATA VACCINATA CON ASTRAZENECA, SOFFRIVA DI UNA MALATTIA AUTOIMMUNE. S’INDAGA SE NELLA CARTELLA CLINICA DELLA RAGAZZA SIANO STATE CORRETTAMENTE EVIDENZIATE LE PATOLOGIE DI CUI SOFFRIVA
COVID. DAL PROSSIMO LUNEDÌ 40,5 MILIONI DI ITALIANI SI TROVERANNO IN ZONA BIANCA. INDICE RT STABILE A 0.68.
ESTERI. PRIMO VERTICE DEL G7 DALL’INIZIO DELLA PANDEMIA. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DRAGHI SARÀ IL RELATORE PRINCIPALE NEL CORSO DELLA SESSIONE SULLA RIPRESA ECONOMICA
ESTERI. ALLARME DELLE NAZIONI UNITE PER LA SITUAZIONE IN ETIOPIA. NEL TIGRAY OLTRE 350.000 PERSONE ALLA FAME
SALUTE. CON IL LAVORO DA CASA IL CO2 IN ITALIA SI RIDURREBBE COME 60 MILIONI DI VOLI LONDRA-BERLINO IN MENO
CRONACA. IL CUGINO DI SAMAN SI AVVALE DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE E NEGA IL SUO COINVOLGIMENTO NELLA SCOMPARSA DELLA RAGAZZA PAKISTANA
COVID. PER GLI ULTRASESSANTENNI CHE NELLA PRIMA DOSE HANNO RICEVUTO L’ASTRAZENECA IL RICHIAMO SARÀ EFFETTUATO CON PFIZER OPPURE MODERNA
Treviso City Web Radio

Per l’asolano flussi turistici da primato

6[1]Asolo. I colli asolani ed il Prosecco del territorio è decisamente un binomio di successo che ogni anno, i dati lo confermano, attira un numero sempre maggiore di turisti. È un risultato straordinario per la cittadina e per tutto il suo comprensorio. Le bellezze dei luoghi ed i celebrati vini sono le carte vincenti di un’offerta turistica che sempre di più inglesi, tedeschi e francesi dimostrano di apprezzare con entusiasmo.

Recentemente sono stati divulgati dall’Osservatorio Turistico Provinciale i dati relativi al flusso del periodo gennaio- giugno 2015 per tutto il territorio della Marca. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno i risultati del monitoraggio certificano che la tendenza è in costante aumento: arrivi + 4.94%, presenze + 1.64% e con un incremento del turismo straniero del 2,86%. I dati relativi all’asolano risultano ancora più straordinari ed incoraggianti: rispettivamente del 7,31% e del 15,12% che nel periodo estivo si sono attestati attorno al 7% confermando ulteriormente il crescente gradimento dei turisti per questa affascinante località veneta.

I paesaggi, l’architettura, un ricco ventaglio di opzioni culturali, in perfetta simbiosi con un’offerta enogastronomica d’eccellenza, sono i pilastri portanti del successo turistico di questo incantevole angolo della Marca Trevigiana.

Dopo essere stata definita la “Città dei Cento Orizzonti”, considerato uno dei “Borghi più belli d’Italia” e dopo aver ricevuto la “Bandiera Arancione del Touring Club”, ecco arrivare la ciliegina sulla torta degli invidiabili dati sui flussi turistici di quest’anno. Benvenuti ad Asolo, la città dei primati!

shop now!

© Riproduzione riservata