Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

Le donne non hanno paura della crisi

castelfranco[1]Castelfranco. La Confartigianato della città del Giorgione, tra maggio ed ottobre di quest’anno, ha sostenuto l’iniziativa di 11 donne che hanno deciso di rilanciare la loro voglia di superare la crisi facendo impresa. L’associazione degli artigiani ha predisposto infatti un percorso di sostegno e di formazione per chi avesse voluto sfidare il perdurante momento negativo dell’economia locale. Intraprendenti donne hanno così preso parte ad un corso appositamente organizzato per mezzo del quale, grazie alla esperienza ed alla consulenza di professionisti del settore giuridico e di quello economico, hanno potuto acquisire informazioni e suggerimenti indispensabili per seguire il percorso più adatto nella trasformazione di un’idea in una vera e propria nuova realtà imprenditoriale. 

Il cammino di accompagnamento è stato caratterizzato da una serie di appuntamenti duranti i quali sono stati illustrati ed approfonditi tutti i temi riguardanti le varie imprescindibili fasi che un imprenditore deve necessariamente conoscere per realizzare il proprio progetto imprenditoriale. La valutazione del mercato, i possibili clienti, la concorrenza, la redazione del piano finanziario, sono stati gli argomenti principali che hanno impegnato le partecipanti. Moda, servizi educativi, efficientamento energetico per un migliore impatto ambientale dei processi produttivi sono alcuni dei settori in cui presto vedranno la luce nuove imprese create da donne che hanno deciso di mettersi ugualmente in gioco nonostante la crisi non abbia ancora deciso di allentare la propria morsa.

 shop now!

© Riproduzione riservata