Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

La nuova vita di Villa Bolasco

BolascoDipinge[1]Castelfranco. Verrà finalmente realizzato il desiderio di Renata Mazza Bolasco di trasformare la sua incantevole proprietà in un Centro dell’Università di Padova per il recupero, il restauro e la valorizzazione dei parchi storici e degli alberi monumentali.

Sono dovuti passare tre decenni e superare mille ostacoli prima che arrivasse davvero il momento di aprire i cantieri all’interno della struttura ereditata dall’ateneo patavino nel 1984. La città del Giorgione diventerà dunque presto sede di un centro di ricerca sui giardini ed i parchi storici, in piena sinergia con l’Orto Botanico del capoluogo padovano che, con i suoi cinquecento anni di attività, è il laboratorio scientifico per le scienze agrarie più antico ancora in attività.

La scoperta di un bando comunitario sui parchi storici ed il successivo avvio di una collaborazione con la città di Abbazia, ha consentito di accedere ai fondi europei previsti ( 2,6 milioni di euro). A questi si sono aggiunti, grazie ad una vecchia legge ministeriale per la creazione di centri per il restauro in Veneto, altri importantissimi finanziamenti (2,7 milioni) per il completamento dei lavori.

shop now!

© Riproduzione riservata