Primo Piano

ESTERI. FRANCIA. AL PRIMO TURNO DELLE ELEZIONI LEGISLATIVE LA COALIZIONE “ENSEMBLE!”, CHE SOSTIENE IL PRESIDENTE EMMANUEL MACRON HA RAGGIUNTO IL 25,75% DEI VOTI RISPETTO AL 25,66% DELL’ALLEANZA DI SINISTRA “NUPES” DI JEAN-LUC MELENCHON, SOLO LO 0,09% DI VOTI IN PIÙ (CIRCA 21 MILA VOTI DI SCARTO)
ESTERI. FRANCIA. IL PRESIDENTE EMMANUEL MACRON: ” SIAMO ENTRATI IN UNA ECONOMIA DI GUERRA E DOVREMO DUNQUE ORGANIZZARCI IN MODO DA AFFRONTARE UN LUNGO PERIODO DI DIFFICOLTÀ. È CAMBIATO TUTTO. NON È PIÙ POSSIBILE VIVERE ALLO STESSO RITMO ED ALLA STESSO LIVELLO DI COME VIVEVAMO UN’ANNO FA.”
ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. NELLA SOLA REGIONE DI KIEV SONO STATI CONTEGGIATI 1500 CIVILI UCCISI DURANTE L’OCCUPAZIONE DELLE FORZE ARMATE RUSSE, DEI QUALI 1200 NON È STATO POSSIBILE RISALIRE ALLA LORO IDENTITÀ, 75% DI UOMINI, 2% DI BAMBINI, 23% DI DONNE
ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. IL CAPO DELLA POLIZIA NAZIONALE, IGOR KLYMENKO: “ABBIAMO APERTO UN PROCEDIMENTO PENALE PER LA MORTE DI 12 MILA PERSONE TROVATE SOPRATTUTTO NELLE FOSSE COMUNI, UN NUMERO ALTRETTANTO CONSISTENTE DI VITTIME RIGUARDA VITTIME SCOPERTE NELLE PROPRIE ABITAZIONI. SONO CIFRE DA AGGIORNARE DI CONTINUO A CAUSA DEI NUMEROSISSIMI CORPI CHE VENGONO INDIVIDUATI OGNI SETTIMANA NEI TERRITORI CHE SONO STATI INTERESSATI NEI MESI SCORSI DALL’OCCUPAZIONE DELL’ESERCITO RUSSO.”
ESTERI. ESTERI. INVASIONE DELL’UCRAÌNA. IL PRESIDENTE VOLODYMYR ZELENS’KYJ: “A SEVERODONETSK STIAMO COMBATTENDO LETTERALMENTE METRO PER METRO. IL SUOLO DEL TERRITORIO DI LUGANSK È INTRISO DEI SOLDATI DEL NOSTRO ESERCITO E DI QUELLO DEGLI INVASORI RUSSI. CHIEDO ANCORA UNA VOLTA L’INVIO DI MISSILI.”
Treviso City Web Radio

“Treviso Fior di Città” un fine settimana all’insegna del gusto e del divertimento

image[10] (2) Treviso. La festa della primavera in fiore di Treviso non è lontana grazie a questo fine settimana nel corso del quale è stata organizzata l’anteprima della grande manifestazione prevista per il 18 ed il 19 aprile prossimi.

Sabato 11 e domenica 12 le piazze e le vie di Treviso saranno animate da mostre mercato e tanti laboratori di scrittura, di scultura e di pittura “all’aperto”. Quale migliore occasione di visitare Treviso ed ammirare le sue bellezze camminando per le vie cittadine invase da pacifici creativi che mettono in mostra il proprio ingegno e la propria fantasia contribuendo a rendere ancora più bella e piacevole la nostra “piccola Venezia”?

Sempre sabato 11, in Piazza Carducci, l’Associazione Gruppo Ristoratori offrirà in anteprima ai trevigiani “L’arte del piatto” dove sarà possibile gustare ed apprezzare pietanze tradizionali del nostro territorio.

I commercianti di via Santa Margherita e Piazzetta Filodrammatici allestiranno le vetrine con colorite ed originali decorazioni floreali.

Al bastione San Marco sulle Mura giostre e spettacoli dedicati ai bambini. Domenica 12, sempre per i più piccoli, Victor Quinto e Paolo Zanin organizzeranno dei laboratori per stimolare e dare sfogo alla creatività ed alla immaginazione dei bimbi che parteciperanno all’evento.

Il Sindaco Giovanni Manildo e l’assessore alle attività produttive Paolo Camolei commentano con soddisfazione quanto fin qui proposto e realizzato dalla amministrazione per rivitalizzare il centro cittadino del capoluogo della Marca. ”Continuiamo sulla strada dei grandi eventi che già nel 2014 hanno portato moltissime persone in città. Gli eventi stagionali facevano parte delle 18 azioni del progetto Urbecom grazie al quale il Comune di Treviso è riuscito ad ottenere, tramite bando, 400 mila euro di contributi regionali.”

shop now!

© Riproduzione riservata