Primo piano

COVID. ALLARME IN GRAN BRETAGNA. GRANDE PREOCCUPAZIONE DELL’AUTORITÀ BRITANNICHE PER LA VARIANTE DELTA LA CUI TRASMISSIBILITÀ SUPERA IL 60%
COVID. LA 18ENNE CAMILLA CANEPA, DECEDUTA DOPO ESSERE STATA VACCINATA CON ASTRAZENECA, SOFFRIVA DI UNA MALATTIA AUTOIMMUNE. S’INDAGA SE NELLA CARTELLA CLINICA DELLA RAGAZZA SIANO STATE CORRETTAMENTE EVIDENZIATE LE PATOLOGIE DI CUI SOFFRIVA
COVID. DAL PROSSIMO LUNEDÌ 40,5 MILIONI DI ITALIANI SI TROVERANNO IN ZONA BIANCA. INDICE RT STABILE A 0.68.
ESTERI. PRIMO VERTICE DEL G7 DALL’INIZIO DELLA PANDEMIA. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DRAGHI SARÀ IL RELATORE PRINCIPALE NEL CORSO DELLA SESSIONE SULLA RIPRESA ECONOMICA
ESTERI. ALLARME DELLE NAZIONI UNITE PER LA SITUAZIONE IN ETIOPIA. NEL TIGRAY OLTRE 350.000 PERSONE ALLA FAME
SALUTE. CON IL LAVORO DA CASA IL CO2 IN ITALIA SI RIDURREBBE COME 60 MILIONI DI VOLI LONDRA-BERLINO IN MENO
CRONACA. IL CUGINO DI SAMAN SI AVVALE DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE E NEGA IL SUO COINVOLGIMENTO NELLA SCOMPARSA DELLA RAGAZZA PAKISTANA
COVID. PER GLI ULTRASESSANTENNI CHE NELLA PRIMA DOSE HANNO RICEVUTO L’ASTRAZENECA IL RICHIAMO SARÀ EFFETTUATO CON PFIZER OPPURE MODERNA
Treviso City Web Radio

“Treviso Fior di Città” un fine settimana all’insegna del gusto e del divertimento

image[10] (2) Treviso. La festa della primavera in fiore di Treviso non è lontana grazie a questo fine settimana nel corso del quale è stata organizzata l’anteprima della grande manifestazione prevista per il 18 ed il 19 aprile prossimi.

Sabato 11 e domenica 12 le piazze e le vie di Treviso saranno animate da mostre mercato e tanti laboratori di scrittura, di scultura e di pittura “all’aperto”. Quale migliore occasione di visitare Treviso ed ammirare le sue bellezze camminando per le vie cittadine invase da pacifici creativi che mettono in mostra il proprio ingegno e la propria fantasia contribuendo a rendere ancora più bella e piacevole la nostra “piccola Venezia”?

Sempre sabato 11, in Piazza Carducci, l’Associazione Gruppo Ristoratori offrirà in anteprima ai trevigiani “L’arte del piatto” dove sarà possibile gustare ed apprezzare pietanze tradizionali del nostro territorio.

I commercianti di via Santa Margherita e Piazzetta Filodrammatici allestiranno le vetrine con colorite ed originali decorazioni floreali.

Al bastione San Marco sulle Mura giostre e spettacoli dedicati ai bambini. Domenica 12, sempre per i più piccoli, Victor Quinto e Paolo Zanin organizzeranno dei laboratori per stimolare e dare sfogo alla creatività ed alla immaginazione dei bimbi che parteciperanno all’evento.

Il Sindaco Giovanni Manildo e l’assessore alle attività produttive Paolo Camolei commentano con soddisfazione quanto fin qui proposto e realizzato dalla amministrazione per rivitalizzare il centro cittadino del capoluogo della Marca. ”Continuiamo sulla strada dei grandi eventi che già nel 2014 hanno portato moltissime persone in città. Gli eventi stagionali facevano parte delle 18 azioni del progetto Urbecom grazie al quale il Comune di Treviso è riuscito ad ottenere, tramite bando, 400 mila euro di contributi regionali.”

shop now!

© Riproduzione riservata