Primo Piano

QUIRINALE. VOTO AD OLTRANZA PER L’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO. A NORMA DI LEGGE I POSITIVI NON DOVREBBERO VOTARE MA L’ISTRUTTORIA CONTINUA
COVID. SETTE PROVINCIE SI TROVANO AL PICCO DEL NUMERO DI CONTAGI, 28 REGIONI LO HANNO RAGGIUNTO
COVID. CON L’OBBLIGO DI VACCINAZIONE PER GLI ULTRACINQUANTENNI EFFETTUATE 685 MILA PRIME DOSI
CRONACA. ROMA. DONNA SALVATA DAL BRACCIALETTO ANTI-MOLESTATORE. L’EX COMPAGNO È STATO ARRESTATO
TREVISO. L’EX BASSISTA DEL GRUPPO MUSICALE POOH RICOVERATO IN OSPEDALE AL CA’ FONCELLO PER UN’INFEZIONE AL CUORE NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
TREVISO. SONO TORNATE LE RISSE TRA BANDE DI GIOVANI VIOLENTI NEL PIENO CENTRO DI TREVISO. DUECENTO ESAGITATI SI SFIDANO E BLOCCANO I MEZZI DI TRASPORTO
TREVISO. TAZZINA DEL CAFFÈ 1,50 EURO. IL DISTRETTO TREVIGIANO DELLA TORREFAZIONE IN GINOCCHIO: “LAVORIAMO IN PERDITA”
VENETO. COVID. 13.094 POSITIVI AL VIRUS E 21 DECESSI. IN ISOLAMENTO IL 5% DELLA POPOLAZIONE VENETA. DIECI MILIONI PERÒ LE INOCULAZIONI DEL VACCINO DALL’INIZIO DELLA CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIONE
VENETO. PADOVA. I PIRATI INFORMATCI DIFFONDONO MIGLIAIA DI DOCUMENTI E DATI SENSIBILI TRAFUGATI IN UN RECENTE FURTO INFORMATICO PER COSTRINGERE L’AZIENDA SANITARIA EUGANEA A PAGARE IL RISCATTO. L’ULSS 6: “NON PAGHEREMO NESSUN RISCATTO!”
Treviso City Web Radio

A Treviso le finali del CSI Veneto 2015

scansione0001 Treviso. Comunicato stampa CSI TV.

I campionati amatoriali degli sport di squadra organizzati dal Centro Sportivo Italiano nel Veneto vedranno le finalissime 2015 disputarsi nella Marca Trevigiana coordinate dal Comitato di Treviso. Tra il Calcio a 5, a 7, a 11, la pallacanestro e le cinque categorie della pallavolo saranno circa 700 tra atleti e dirigenti impegnati tra le finali regionali al mattino e la Coppa Veneto nel pomeriggio.

La base logistica della giornata, dove si svolgerà l’accreditamento, il pranzo e le premiazioni, sarà a Santa Cristina, presso i locali del gruppo parrocchiale adiacenti alla chiesa, ma le gare si disputeranno nei principali impianti sportivi dei comuni circostanti tra cui Treviso, Badoere, Paese, Quinto e Zero Branco grazie alla collaborazione dei Comuni e delle società sportive del territorio.

La giornata non vuole avere solo carattere atletico ma mira anche a creare un momento di festa e ritrovo per il movimento ciessino regionale. In quest’ottica si segnala la speciale convenzione attiva quel giorno con l’Oasi Cervara per l’ingresso di tesserati e famiglie a prezzo agevolato per godersi, a margine dell’impegno sportivo, momenti di relax in mezzo alla natura.

shop now!

© Riproduzione riservata