baco-da-seta-4-300x204[1] Treviso. Gli agricoltori della Marca pronti a riprendere la produzione della bachicoltura nel nostro territorio. In questo periodo la Coldiretti di Treviso insieme ai suoi associati stanno valutando l’ipotesi di costituire un’associazione per rilanciare la produzione sfruttando le opportunità collegate alle misure agro-climatiche del Piano di Sviluppo Rurale.

Walter Feltrin, presidente di Coldiretti di Treviso:” Siamo la provincia che in passato è stata capofila sia nell’allevamento di bachi che nella produzione di bozzoli destinata alle numerose filande disseminate nel territorio. Dopo una pausa durata più di trent’anni ora può ritornare in auge, non solo come recupero di architettura industriale, ma per un vero e proprio interesse da parte degli imprenditori del tessile sempre più orientati alla qualità autoctona anziché alla lavorazione di tessuti d’importazione.”

shop now!

Categoria: Treviso

Opzione Commenti disattivata

Coronavirus, svelato il 'motore' che muove la pandemia https://t.co/2dxUBWwXwg

Covid, appello di 100 scienziati 'Misure drastiche in 2-3 giorni' https://t.co/Cy2Ue5uYtM

Load More...