hdrimg-Foto_primavera_homepage[1] Valdobbiadene. Stufi di subire continue scorribande notturne nei propri vigneti, i viticoltori del territorio del Prosecco DOCG hanno deciso di reagire per cercare di bloccare i furti di barbatelle. Nella Vallata e nel Quartier del Piave le richieste di installare adeguati sistemi di sorveglianza continuano ad aumentare. Un installatore del luogo conferma la tendenza:”I diversi atti vandalici che si sono moltiplicati negli ultimi tempi hanno decisamente esasperato i proprietari dei vigneti. Le richieste per la videosorveglianza continuano ad arrivare. I clienti non mancano.”

shop now!

Categoria: Provincia

Opzione Commenti disattivata

Coronavirus, svelato il 'motore' che muove la pandemia https://t.co/2dxUBWwXwg

Covid, appello di 100 scienziati 'Misure drastiche in 2-3 giorni' https://t.co/Cy2Ue5uYtM

Load More...