nutriaTreviso. Nella Marca l’allarme delle nutrie non cessa di preoccupare le istituzioni. L’inarrestabile proliferazione nel territorio trevigiano dei devastanti castorini non perde decisamente colpi. Si calcola che oggi si sia giunti alla bellezza di circa 200 mila unità. I Comuni lanciano dunque l’allarme. Dall’anno scorso la responsabilità del monitoraggio e del controllo di questi animali che vivono tra gli argini dei fiumi e che provocano gravi conseguenze alla sicurezza dei territori circostanti è diventata di loro competenza. La Provincia ha deciso però di non abbandonarli ed ha deciso con una delibera ad hoc che a chi ne facesse richiesta potrà ricevere delle trappole in comodato ad uso gratuito per catturare le nutrie.

shop now!

© Riproduzione riservata

Categoria: Treviso

Opzione Commenti disattivata

https://t.co/eOsPaPi65r

Veneto arancione, rassegnazione tra commercianti e residenti - TGR Veneto https://t.co/lxGFkTg2gX

Load More...